Grazie a don Mukasa per il suo servizio nella nostra Unità Pastorale

Don Mukasa è stato in mezzo a noi, per un anno. Torna in giugno nel suo Togo, per riprendere in settembre un servizio pastorale, di almeno tre anni, nella nostra diocesi, lì dove il vescovo lo invierà. E’ necessario infatti che resti in Italia per poter continuare la cura senza la quale perderebbe la vista. Lo ringraziamo davvero per il servizio svolto in mezzo a noi, in particolare nelle Messe, nella Confessione, nella visita ai malati e nell’Adorazione a Lupia. Preghiamo per la sua terra, il Togo, duramente provato da forti tensioni interne per una vera democrazia. Benediciamo il Signore per il dono che don Mukasa è stato in mezzo a noi e lo accompagniamo con la nostra preghiera affinché possa continuare ad essere pastore buono in mezzo alle persone a cui sarà inviato.

 

I commenti sono chiusi .